lunedì 3 marzo 2008

La cena con le amiche

Venerdi' scorso ho fatto una cena con delle amiche ( tutte colleghe di lavoro ) eravamo solo in cinque ed e' gia' stata un'avventura riuscire a far venire solo loro!
Per fortuna o purtroppo al lavoro andiamo quasi tutte d'accordo, ma bastano quelle due o tre pettegole che rovinano sempre tutto, per far si che quando faccio una cena sembra di lavorare nei servizi segreti!
Allora solo noi cinque abbiamo deciso di ritrovarci al venerdi' sera.
Caspiterina, per me non e' questione di antipatie o altro, ma volevamo fare solo una sempilicissima cenetta e capirete che quando si lavora in un supermercato ci sono almeno 20 ragazze, la cena non e' piu' semplice ma diventa un cenone!
Comunque siamo riuscite a passare una seratina semplice e tranquilla.
Ho fatto delle semplicissime bruschettine con pomodorini saltati con aglio e origano.
Per primo i celentani con pomodorini secchi, acciughe,capperi , peperoncino e ricotta sarda.

Per secondo della lonza di maiale fatta semplicemente al forno e servito con funghi ma molto molto buona ( che non ho fotografato)

E poi ho fatto due sfornati , il primo uno sfornato di zucchine che non avendolo mai fatto prima e vedendo che in cottura rilasciava un sacco di acqua lo stavo per buttare ( invece poi s'e' asciugata ed era molto buono)

Il secondo sfornato di patate ( fatto per rimediare al primo). Una ricetta molto buona presa dal libro di ricette di Joanne Harris (l'autrice di Chocolat).

E infine per mancanza di forno, occupato per la lonza e poi per i due sfornati, il dolce l'ho comprato nella pasticceria preferita ( fa i dolci buonissimi e una crema indimienticabile!) Ho preso un bel roltolo al limone che era veramente buonissimo e soffice, con sopra le fragole.



2 commenti:

graziella ha detto...

Capisco benissimo! Lavorare con tante donne è davvero micidiale, poi deve'essere l'aria del super o ipermercato che alimenta le chiacchiere (noi siamo circa un centinaio!!!!).
Anche io ho ristretto molto la cerchia e trovarsi è davvero divertente!
I tuoi celentani mi sembrano molto golosi, li tengo buoni per la prossima rimpatriata!

nima ha detto...

una cena golosissime! immagino le ciacolate che vi siete fatte! ihih! piace tanto anche a me! bacioniiii