martedì 10 giugno 2008

CHEESE CAKE

Questa e' una delle mie torte preferite.Mi piace proprio, nel senso che potrei mangiarmene una intera da sola in due giorni! Non l'ho ancora mai fatto naturalmente, anche perche' e' tanto buona quanto pesante! E' semplice da fare e' bella da presentare, e' buona ed e' un po' diversa salle solite torte secche!
Bisogna lasciarla in frigo almeno due ore, ma un consiglio e' quella di farla addirittura il giorno prima, si rassoda meglio ed e' piu' gustosa.

  • 200 gr. di biscotti secchi ( i migliori sarebbero i Digestive) ma vi assicuro che viene buonissima ugualmente con qualsiasi altro biscotto secco.
  • 100 gr. di burro fuso
  • 250 gr. di Philadelphia
  • 125 gr. di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di farina
  • 30 ml. di panna da montare


Pestare bene i biscotti, aggiungere il burro fuso,mischiare bene e fare il fondo su una tortiera di quelle col cerchio apribile, mettere il frigo.
Nel frattempo ,montare il Philadelphia con lo zucchero e la vanillina con la frusta elettrica. Aggiungere le uova una alla volta,la farina e la panna (montata) e mischiare bene. Prendere la base e spalmarci sopra della marmellata di fragole o frutti di bosco, livellare bene e poi versarci sopra il composto. Mettere in forno per 40 min. ca. a 190°. Sfornare aspettare che si raffreddi e mettere in frigo almeno due ore prima di servire.
Un consiglio e' quello di avvolgere la tortiera nelle carta stagnola, alle volte l'impasto viene un po' liquido e se fuoriesce vi assicuro per esperienza che non e' molto divertente.
Mi accorgo senza stupore che posto solo ricette di dolci, mettiamo in chiaro che non mangio solo e sempre dolci, ma......ma.... be' si lo farei ben volentieri se poi al posto del sangue non scorresse solo zucchero. Chissa' forse la prossima volta mi impegnero' a fare qualcosa di salato! Ho detto forse.

11 commenti:

sonia ha detto...

Anche io la faccio, ancora più semplice ma sempre con la philadepfhia! Piace un sacco anche a me per quell'equilibrio tra dolce e salato che mi fa impazzire!

saretta ha detto...

cris.....questa è assolutamente da provare.....peta peta ke stampo!!!!!

cristy ha detto...

@sonia: ecco adesso vorrei anche la tua di ricetta, perche' la voglio provare! Grazie

@saretta: pensa pensa saretta che questo e' il dolce che avevo fatto quando sei venuta a mangiare da me....ma purtroppo avevate portato voi la deliziosa meringa e allora non l'ho neanche tirato fuori!Urge nuova cena a casa mia con cheese cake e....Lavinia compresa si si!!! Un BACIONE

occhidigiada ha detto...

cristy davvero mooooooolto invitante, brava, la proverò di sicuro!

La Lunga ha detto...

da provare! avevo sempre trovato ricette molto diverse del cheese cake e tutte poco convincenti!
e alla fine nel dubbio sono sempre andata alla coop a comprarlo!

Gialla ha detto...

Beh Cristy... anche tu mi dai delle belle idee... ora dopo averne fatta una fredda, devo provare quella cotta... prendo in prestito la ricettina!
A presto
Baci

Gata ha detto...

Che bella cristy. Mi piacciono da morire i cheese cake. Bravissima. Vivi

Carmine Volpe ha detto...

complimenti per il cheese cake

Nicoleta ha detto...

Mi piace molto il tuo cheese cake e penso che lo provero' anch'io.
Ciao!

Arietta ha detto...

questa è pari pari la mia torta philadelphia, uno dei miei cavalli di battaglia...hai ragione, è squisita a dir poco, sempre apprezzatissima! noi la mangiamo da sola, servita a quadrotti! che goduria!! :D

ester ha detto...

anche io la adoro, è uno dei miei dolci preferiti!!!!proverò qusta ricetta, grazie!!!