domenica 29 giugno 2008

Forno ko-LA ZUPPA INGLESE

Per i miei gusti gia' lo sapete, mangerei solo e sempre dolci. Con questa temperatura pero', accendere il forno e' un po' difficile (anche se io ogni tanto lo faccio ugualmente). Per fortuna pero' ci sono molti dolci, facili da fare e che non hanno bisogno di cottura ( oltre alle creme, ma ci si mette cosi' poco che si puo' sopportare!). Il tiramisu' e' il primo per eccellenza, ma questa volta ho optato per la zuppa inglese. E' venuta molto buona e come al solito anche questa non ha visto il terzo giorno.Penso che questa settimana faro' il bis!
.
Per la crema al cioccolato:
  • 1 etto di cacao amaro
  • 1 litro di latte
  • 1 etto di burro
  • 180 gr. di zucchero
  • 1 etto di farina
  • amaretti ( facoltativi, io non li ho messi)

Sciolgo il burro in una pentola medio alta, aggiungo lo zucchero,la farina e il cacao a fuoco basso continuo a mischiare ( diventera' solido ma va bene cosi'). Inizio ad aggiungere il latte tiepido,poco alla volta, sempre mescolando, e quando inizia a solidificarsi, tolgo dal fuoco e aggiungo gli amaretti sbriciolati.Lascio intiepidire.
Nel frattempo preparo il primo strato di savoiardi imbevuti nell'archemes e inizio a preparare la crema.Con queste dosi ne viene veramente tanta, io ho fatto poi anche delle ciotoline di budino.In caso dimezzate le dosi.


Per la crema:
  • 4 tuorli d'uovo
  • la scorza grattuggiata di un limone
  • 80 gr. di zucchero
  • 1/2 litro di latte
  • 2 cucchiai di farina

In una pentola con i bordi alti, mescolate accuratamente i tuorli con lo zucchero, quado questo si sara' sciolto,amalgamate poco alla volta la farina poi sempre mescolando aggiungete il latte caldo e la scoraza del limone. Mettete la pentola sul fuoco e continuando a mischiare portare a bollore e spegnere dopo tre minuti.Lasciare intiepidire.

Nel frattempo la crema al cioccolato sara' tiepida, versate uno bello strato sopra i savoiardi, fatene un'altro e poi si fa uno strato di crema. Coprire e lasciare in frigo almeno 3 ore. Naturalmente come per gli altri dolci inzuppati il giorno dopo e' piu' buono, percio' si consiglia di farlo il giono prima.Io sopra la crema ho messo anche una spolverata di nesquik, ma la prossima volta salto, era troppo cioccolatoso.



E' molto difficile fare un dolce e lasciarlo un giorno intero senza assaggiarlo e allora la sera stessa per cena me ne sono mangiata una fetta con un bel bicchiere di latte freddo. E poi sono andata a letto soddisfatta!

9 commenti:

Morettina ha detto...

Mhmhmhm che dire????? Slurposissimo
Bacioni

newyorker ha detto...

adoro le donne che fanno dolci su dolci...anche se non li mangio, ciao!
oddio è ricomparso il codice

saretta ha detto...

concordo appieno con lo slurppppp!!!!!!! gnam gnam cris....!!!!!
aspe che vado a salutare massi!!!!!

Massimo ha detto...

Diciamo che dopo un bis di fette ed un bis di bicchieri di latte, me ne sono andato a letto anch' io!
Soddisfattissimo!!!
Ciao amore e continua così!
Massimo.

Precisina ha detto...

Gnam gnam ... certo che hai trovato un ottimo sistema per constrastare la calura, mi sa che prendero' spunto!!!

Federica ha detto...

mamma mia! il giorno in cui saprò preparare un coso del genere... sarò molto vecchia!!! XD

discreto ha detto...

son passata di qui per caso e sto leggendo di tutto, anzi di tutte le delizie che cucini.
Sono settimane che pensavo ad una zuppa inglese fatta in casa.
mi inchino.
complimenti
ali

cristy ha detto...

@ Morettina:Diciamo che era proprio buono, per sessere poi la prima volta che lo facevo...

@ Newyorker:Io farei sempre e solo dolci!!! Mi faccio adorare.
Ho dovuto riaggiungere il codice...mi sono ritrovata piena di spam!!!

@ Saretta: grazie della visita e mi raccomando passa sempre a salutare Massi!

@ Massimo: TI AMO DA MORIRE!!! STOP!!

@ Precisina: Non riesco a stare senza dolci, ma accendere il forno non si puo', in qualche maniera devo pur rimediare no ? Ciao

@ Federica: Come si dice, meglio tardi che mai! Provaci, da soddisfazione. Ciao

@ Discreto: Grazie della visita e ripassa quando vuoi, qui i dolci non mancano mai! Ciao

nima ha detto...

dire che è da sbavo è pocoooooooooo
baci